Connect with us

Bismark.it – Il magazine su Sicurezza Digitale e Tecnologia

How to

Come Creare ChatBot per il tuo Sito o Azienda

I ChatBot sono programmi in grado di emulare una conversazione robot > essere umano per risolvere i problemi più comuni che possiamo incontrare online a domande sepcifiche.

Esistono svariati servizi per il tuo sito web o azienda online. La maggior parte vista la complessità sono a pagamento per funzioni avanzate.

Meya

Permette la creazione gratis di 1 Bot con massimo 20 messaggi/mese e con funzionalità limitate. Puoi integrare agevolmente il sistema grazie alle API fornite a piattaforme come Twitter, Zendesk , Intercom, Front, Messanger e altre. La difficoltà di programmazione è media.

Le funzionalità sono ottime e sono state sviluppate da tempo, è una delle prime società a lanciare un servizio dedicato al mondo A.I.

MOTION.AI

Parte da 5 dollari al mese con 5 bot a disposizione e 5000 messaggi/mese. I primi 2 bot sono gratuiti.

Una volta effettuato l’accesso, l’interfaccia di build dispone di funzionalitàfacilitate, a differenza di altri strumenti, non richiede una conoscenza approfondita di codice.

Lo strumento di buliding ti dà un’idea molto visiva di come funziona il bot e lo rende molto più facile per capire e modificare il flusso in base alle proprie esigenze.

 

REBOT.ME

Piano base prevede 1 Bot gratis

Se hai bisogno di un chatbot già precompilati , allora questo potrebbe essere lo strumento per te. La home page dispone di un elenco di bots chat creati dall’utente che è possibile selezionare. Il bot risulta efficente e molto intelligente.

 

GUPSHOP

 

Piano: i primi due bot sono gratuiti.

La piattaforma di Gupshup è stata progettata per gli sviluppatori per creare, testare e distribuire i loro bot. Ha anche un negozio di bot per developer per promuovere le loro creazioni. Mentre ci sono tutorial e documentazione disponibil.

 

CHATFUEL

Piano: gratuito.

Chatfuel ti aiuta a creare un bot di messaggista Facebook senza conoscenze base avanzate. I tool di building ti consente di aggiungere contenuti in forma di testo, immagini, moduli e addirittura plug-in in cui è possibile prelevare informazioni provenienti da varie fonti in base all’input digitato dell’utente. Ad esempio: – Google Search

 

TI Potrebbe Interessare

Continue Reading

More in How to

News

Top News

To Top